Pareggio che serve solo a smuovere le acque di una classifica già bollente, che vede l’Omnia Bitonto prendere il volo in testa al campionato. Dopo l’odierno pareggio di 1-1 contro il Polimnia possiamo vedere il bicchiere sia mezzo vuoto che mezzo pieno. Mezzo vuoto perché tutti si aspettano molto di più da questa formazione fatta da gente di esperienza, che potrebbe cambiare il volto di una partita in qualsiasi momento, ma che fino ad ora hanno reso al di sotto delle aspettative. Mezzo pieno se si pensa che il Canosa Calcio è un gruppo tutto nuovo di calciatori che devono ancora amalgamarsi fra loro e con gli schemi del mister. Inoltre, la squadra risente del fatto che manca ancora chi dovrebbe tener in mano le redini del centrocampo e cioè Dell’Oglio che ha giocato solo i primi cinque minuti della gara di andata della Coppa Italia. Ed oggi è stata la prima gara dal primo minuto di Di Francesco. Un pareggio tutto sommato giusto che ha visto un buon primo tempo disputato da entrambe le formazioni, ma un brutto secondo tempo con un Polimnia che non oltrepassava mai il centrocampo ed un Canosa che ha fatto tanto possesso palla ma che non ha mai realmente impensierito il portiere avversario. Bisogna aver pazienza e domenica tutti ad Ordona contro la squadra che nella passata stagione ci ha regalato tante gioie e sogni, sperando che ci porti bene anche in questa stagione. Sempre e comunque FORZA CANOSA!!!!

Annunci