Un punto in trasferta va sempre bene, ma per la mole di gioco espressa dalla squadra rossoblu a Stornara un solo punto va stretto. Camerino a fine partita è senza voto perchè sopratutto nel secondo tempo non ha mai visto e toccato il pallone, ed anche il portiere del Real Siti non è mai stato veramente impegnato. Il tutto per un 60/65% di possesso palla per il Canosa che però non è mai riuscito a creare una vera occasione da rete. Rammarico per la squadra rossoblu. Da segnalare l’ottima fase difensiva che sotto la guida di mister Pesce in sette partite ha subito solamente sei gol, a fronte delle quindici reti subite nelle prime sette partite, come la capolista Omnia Bitonto che domenica sarà di scena proprio al San Sabino. Serve un pò più di coraggio in fase offensiva per portare a casa l’intera posta in palio sopratutto domenica dove servirá tanta tenacia per guardare sempre da vicino la zona tranquilla della classifica. NOI NON MOLLIAMO,  SEMPRE FORZA CANOSA.

Annunci